La bambola assassina (1988) di T.Holland

Tit.originale: Child's Play
paese: U.s.a.

Dopo Jason Voorhees e Freddy Krueger un'altra icona horror a stelle e strisce segna gli anni 80: è Chucky la bambola assassina.

In punto di morte il serial killer Charles Lee Ray(B.Dourif), tramite un rito voodoo, trasferisce la sua anima nel corpo di un bambolotto. Raccolta da un vagabondo, la bambola viene venduta a una premurosa mamma, che pensa di avere trovato il regalo adatto per il piccolo Andy. Lo spirito di Charles(detto Chucky), avido di vendetta e rancore, rivive nelle fattezze della bambola e si rende protagonista di una serie di efferati omicidi, inspiegabili agli occhi del detective Norris(C.Sarandon).

Sboccato, irascibile, violento e inarrestabile come un mini-terminator, Chucky irrompe su grande schermo e rinvigorisce la tradizione delle "bambole assassine", che hanno popolato un vero e proprio filone all'interno del genere(Trilogia del terrore, Dolls, Puppet master, ecc.), e diventa una delle figure più amate dagli horror-fans tanto da generare ben quattro seguiti di successo.

Soggettive raso-terra, movimenti fulminei, ombre che scivolano alle spalle, Tom Holland("Ammazzavampiri") orchestra le gesta della piccola demoniaca creatura in un film, forse non trascendentale ma importante, che deve molto alla fantasia di Don Mancini, il creatore di Chucky, che è anche lo sceneggiatore della pellicola e il vero guru del fortunato franchaise(si occupa della regia del notevole "Il figlio di Chucky", 2004).

Non particolarmente violenti dal punto di vista grafico, gli omicidi del pestifero bambolotto sono più che altro divertenti da ammirare, dato le singolari ridotte dimensioni dell'assassino.
Due parole sul cast: Brad Dourif compare solo nel prologo, ma è sua la voce di Chucky in tutti i film della serie, il protagonista è Chris Sarandon, sorta di attore-feticcio di Holland avendo presenziato anche in "ammazzavampiri". Recentemente si é parlato di un possibile remake del film.
Ciao, mi chiamo Chucky, vuoi giocare con me?

Rating: 7/10

Commenti